04 Dicembre 2020

Arezzo e Grosseto x la pista con vittorie e primati sociali e personali. Trail e Strada a Lago di Montepulciano e Civitella della Chiana. 1 titolo di categoria, 1 vittoria individuale nel settore femminile. Tre sociali ed un P.B. fra i maschi. Silvano di bronzo...ma arriva. Classifica di Civitella

03-06-2018 16:39 - Campionati federali ed EPS
Podio del lungo a Grosseto
Pista, strada o Trail. Questo il dilemma di molti podisti o runners"per caso". A me piace la pista x mille ed un motivo. Cercherò di spiegarlo analizzando le varie gare del Week End di giugno (2 e 3). Sabatao è festa e come sempre ci sono gare in giro. Le gare mester su pista avrebbero dovuto svolgersi a Matera. Alcuni dei concorrenti avevano prenotato altri, numerosi, pronti con il loro camper. Mai visti alle 8 di mattina tanti posti letto vicino allo stadio. Arrivo e mi metto ad un posto all´ombra in palestra insieme a Lanciotti di Montelupo. IO sono giudice, ma non carrierista. Dò una mano quando serve. Avendo una conoscenza dell´atletica "stagionata" iniziata nel 1962 come atleta ma nel 1953 appena Cristofano Sestini aveva smesso di gareggiare. Non esistevano i master e quindi Stop a 39. Poi qualche quarantenne si è opposto ed è iniziata l´era master. Acquarone ha sfondato il muro che c´era andando in nazionale a 40 suonati. Poi una serie incredibile fra mondiali ed Italiani. Fabrizio Donato fa il triplo e vince una medaglia??? Ha già 42 anni. Al, campo si ritrovano amici dopo 40 anni. Qualcuno o qualcuna identico/a ma senza capelli o capelli bianchi. Il divertimento è stare in compagnia e fare dell´agonismo non esasperato. Poi scopri che si può andare forte e diventa più bello. Ruggero Pertile ha rappresentato l´Italia fino a 40 ed un certi Lippi ?. Passiamo all´oggi Passata la mattinata di sabato ad Arezzo si parte x grosseto dove abbiamo solo 2 atleti: Grazzini Ilenia e Zanti Samuele. Altri giovani recatisi a Roma x la staffetta dei Comuni assenti. Si parte con gli ostacoli 60 dove Ilenia incoccia il primo pi pencola ed arriva col personale eguagliato. Parte samuele sbaglia gamba attacca di destro ma fa comunque il personale. Poi il tempo viene zavorrato di oltre 6/10. Inutile parlare col gruppo G.G.G. dove vedo che 2 tempi corretti. Non l´ultimo. Mi rassegno poi a casa controllo i tempi del 21 aprile e vedo che i passaggi all´ultimo Hs sono uguali. Vabbè andiamo avanti. Ilenia fa un lancio da 5.49 Samuele due vole oltre 1 38. Meno male questo è P.B. Alla terza gara i 2 si riscattano leggermente. Ilenia 1.25(sua 2^ prestazione) e samuele 4.47 con pedana al cio poi ultimo favolosa va invece chetoccare di c tocca di schiena. 4.45 Va bene premiazioni e si torna a casa. Nel pomeriggio 10.000 femminili.P.B. x Simona Gabrielli che vince il titolo. Non fa il sociale ma ha un impatto con la pista piacevole (voglio riprovarci). Arriviamo ad Arezzo verso le 21. A casa appena mangiato Giacobbe e Laura telefonano x dire come sono andati. Giacobbe vorrebbe vincere la categoria. Ma fa un signor tempo passa ai 5000 5" meglio del suo P. B.
Silvano ha già corso, dice, ed ha sofferto il caldo e il mal di gambe che aveva accusato in settimana. E´ di bronzo!! e fa il sociale come Giacobbe. Le gare finiscono tardi Bassi fa sotto 4´ a Km. ed è soddisfatto. Abbiamo migliorato 3 sociali e fatto 2 personali. In mattinata Fra le donne vittoria x Francesca berneschi targata campiono su Daniele Forlani. Badica prima di categoria. Fra gli uomini Lacrimini 10° batte Refi in volata poi Celestini, Ghiandai e tutti gli altri conn 4° posto a squadre. In gara giovanissimi Falini 2° Matilde Severi in gara con altri del gruppo Bucine. Risultati giovanili, per il momento snobbati, qui sotto quello degli adulti e dei 10.000. La domenica ancora con gare di prove multiple (quasi quasi ..coi riprovo!!). Alcuni di noi giudici e faticatori (Omar e Samuele). Nelle staffette siamo assenti. Presente solo la riserva viaggiante e cacioli in odore di pista (aveva il suo allenatore). Policiano vincente nei 65 dove noi assenti e di bronzo nei 40. Fra impegni familiari, botteghe aperte(fiera) ed infortuni eravamo OUT. Magdalena Peruzzi vince a Civitella la gara semitrail con salite durocce. Seconda Patrizia Lacrimini. Risultati ignoti. Per chiudere la parentesi sui master è stato bello rivedere amici di Bolazano, Alessandria Roma Firenze. Gente che aveva attaccato le scarpette al chiodo ma che al richiamo della pista dicono SI, vengo. A proposito dei tempi andati. Nelle gare su strade davano "grana" e in montagna Frigoriferi, televisori etc. Ora? Maglietta tecnica a 10 euro 60 mesi prima, poi 20 e qualche volta 40. A proposito x i Ragazzi sabato si corre in pista x la tappa delle Esordiadi. In allegato programma.


Fonte: Redazione e siti vari. Foto Castellucci ed Organizzatori.
Documenti allegati

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account