20 Settembre 2021
news
percorso: Home > news > News Generiche

Riprende la Scalata in notturna. Programmi gare intensi sia su strada che su pista. Sguerri, Tarquini e Falini in evidenza.

20-08-2021 11:47 - News Generiche
Avversari di livello x un "ritrovato" Alessandro Tarquini
Torna la Scalata al castello. Qui ad Arezzo ma lontana parente delle edizioni iniziali la cui scalata al Castello era effettivamente tale. Dopo alcune edizioni, per problemi logistici, la Scalata è stata fatta sempre ad Arezzo. Mai nel pieno dell'estate. Le prime edizioni il 2 giugno poi a maggio. Con la pandemia è saltato tutto il calendario ed anche i regolamenti diversi adeguati alle normative governative o comunali. Gara nazionale x iniziare poi giovanile ed infine le 2 gare internazionali femminile su Km. 5 e maschile su Km. 10. Si iniziava con la gara di 10 Km. con i cadetti ed allievi che percorrevano solo 3.500 iniziali. Successo x il giovanissimo Aberwald delle FFGG Simoni fratellino del siepista che una volta tagliato il traguardo ha proseguito x tutti i 10 Km. I nostri presenti al maschile. I risultati allegati parlano chiaro: Refi il primo dei nostri ma i nostri campioni regionali Giusti e Sguerri al sociale sui 10 Km. su strada. Silvano nettamente meglio dello scorso anno (oltre 90" meglio). Fra i giovanissimi Gabriele si piazzava 2° assoluto dietro ad un "ragazzo". Mentre il fratello Leonardo 4° veniva preceduto anche dal giovanissimo Mezzanotte (di altra categoria). Pochissimi i giovani presenti. Regolamento preparato in fretta e con tutti in ferie. I presenti al campo "non agonisti". Assente Francesca Barneschi che avrebbe corso volentieri ma impegnata col lavoro. Le gare internazionali vinte entrambe da africani nettamente superiori a tutti. Entrambe le gare concluse in volata. Ottimi i rappresentanti italiani con Pietro Riva bronzo fra gli uomini. Ospite e commentatore aggregato Stefano Baldini impegnato come allenatore di diversi atleti.
L'atletica non si ferma ed alcuni continuano a correre con risultati incredibili. Stanotte la vincitrice dei 100 a Tokio ha realizzato un ottimo 10"51 sui 100 vicinissimo al mondiale della "chiacchierata" Griffith. Visti anche i mondiali Juniores dove alcuni giovani sia italiani che di altri paesi prendono le batterie ,o serie di qualificazione, con una certa sufficienza e vengono infilati come polli da atleti, di minor tasso tecnico ,ma ,"affamati" di risultati. Visti degli atleti di altissimo livello tecnico e di spessore agonistico elevato. Vista una lanciatrice fare 70 metri di martello con un fisico da modella. Visto anche da Eugine (USA), un Ingrebitzen stellare sul miglio. L'allenamento premia tutti: bianchi, neri. alti, magri, bassi o alti.
Torniamo al nostro mondo: il 30 agosto gara agonistica x categorie a Piazza San Jacopo.
A Settembre gare di Campionato : A Cesena AICS ed a Rieti Fidal. In allegato programmi.
Ritorna la staffetta di san Giovanni il 15 settembre.
Sulle Dolomiti brillante prestazione fra i ragazzi di Alessandro Tarquini 3° dietro a 2 "mostri" delle corse in montagna.
Alla prossima.



Fonte: Redazione e siti vari (foto originali Falini e Tarquini)
Documenti allegati

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account