30 Novembre 2021

Campionato Regionale Ragazzi a Prato e Scalata al Sant'Egidio

25-10-2021 10:45 - Campionati federali ed EPS
Il team dei ragazzi a Prato
Ultima gara della stagione x la categoria Ragazzi. Dopo la finale del tetrathlon ad Arezzo una serie di gare a livello individuale hanno chiuso la stagione Ragazzi. Iniziata lo scorso anno con le campestre ed interrotta x quasi 16 mesi. Grazie al Trofeo delle Provincie (fasi Regionali) hanno iniziato un'attività quasi "normale". Il fatto evidente che questa categoria è stata fermata, come d'altronde i cadetti, x il Lock Down x troppo tempo. Con la ripresa completa delle attività giovanili sono riprese le gare. I risultati hanno risentito del lungo stop. Una giornata da lupi con freddo e vento ha fatto da cornice ai nostri 4 ragazzi accompagnati da Leonardo Tarquini e parenti vari. I risultati sono stati all'altezza delle aspettative. Dovevano migliorare e lo hanno fatto i 2 saltatori al primo tentativo. Alessandro ha confermato di essere fra i primi del mezzofondo. Poteva scegliere fra i salti e lanci ma ha optato x i 1000. Ha ottenuto il suo 2° risultato all time. Desirè non aveva tempi di riferimento e questo sarà il suo punto di partenza. Ultimamente avevamo fatto fare a ragazzi un ripasso dei fondamentali dell'atletica: sensibilità dei piedi e salti a vario titolo. Una preparazione che farà bene ai nuovi e ha dato una rinfrescata ai "vecchi". La stagione proseguirà con le campestri e le indoor sia giovanili che assoluti. La speranza di tutti noi è che l'iter delle gare prenda la solita stagionalità.
Intanto proseguono gli allenamenti dei grandi x le prossime maratone e mezze maratone. A Dicembre ci saranno le campestri e le prime indoor.
Domenica scorsa oltre che a Prato alcuni nostri hanno partecipato alla Scalata del Sant'Egidio, ripristinata ed allungata rispetto al passato. Partenza sempre da Montecchio Scarponi e finale su una rampa "micidiale". Almeno così era quando l'ho corsa io. In attesa delle classifiche alcune foto del Grigiotti e un pensiero di Elisa Bassani tratto da Facebook.
Elisa Jones Bassani sul Sant' Egidio, Cortona.
Quando sono arrivata in cima al Sant'Egidio e ho visto 1 ora e 09 sul garmin sarei già stata contenta così... Poi mi sono cambiata passando da "la tizia che corre" a "la tizia che aiuta ad organizzare gare" e non ci ho più pensato.
Almeno finché mentre scendevo a valle alcune ore dopo, mi arriva la conferma che si, avevo fatto il secondo posto femminile e la mia faccia è diventata in sequenza più o meno così ...
... Per poi scoppiare a piangere appena mi sono trovata da sola perché non ho potuto chiamare l'unica persona dalla quale mi sarei voluta sentire dire "brava". Per me questa è stata una gara davvero strana, molto difficile a livello emotivo, perché ad ogni ciclista che vedevo, pensavo a mio padre e a cosa non avrei dato per vedere li davanti a me il suo culone e a sentire le preghiere che orava quando era sotto sforzo...
Papy la dedico a te sta cosa, comunque ho dato la paga ad alcuni tuoi colleghi con le ruote e ho fatto il mio come potevo... Spero ovunque tu sia che possa esserne felice...
Poi ovviamente ringrazio il coach, perché se certe cose uno le fa spinto dai suoi fantasmi, è poi tra i vivi che ti vengono dati gli strumenti concreti per farle! Grazie come sempre Filippo
Classifica inserita dopo qualche giorno
Nella corta Refi e Bassani con altra targa.
Nella lunga Uggiosi e Mazzi Mirko..


Fonte: Redazione e siti vari (foto originali Tarquini Leonardo e Stefano Grigiotti)
Documenti allegati

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
cookie