27 Giugno 2019
[]

Week End all'insegna dell'ultimo Cross regionale, Strasimeno, Pitigliano trail e Marcia del CEIS. Insomma cross, strada e trail condite con ultra maratona.

18-03-2019 21:16 - Campionati federali ed EPS
La compagine al Cross Regionale Master
Peccato non esserci!! Una rincorsa x avere un minimo di resistenza alla fatica (non al dolore) e poi svanire x un rientro agonistico. Ma gli impegni familiari sono tanti e accadono quando meno te lo aspetti. Dopo 10 anni senza gare di corsa avevo l'occasione x "sondare" il livello delle mie prestazioni(tendenti al basso). Ma passiamo alla cronaca. A Castiglion del Lago gara sui 58 Km. con distanze intermedie dai 10 fino alla maratona. Nei 10 Asia Menci 24^ con un crono decisamente incoraggiante (è al 1° anno junior) poi nella 21, valida come campionato ferrovieri, Francesca Barneschi 5^ assoluta con rimonta. Vista la Garinei passare prima al Borghetto poi superata. Poi Ridoni . Arrivato anche Vellutini che, decide di fare un allenamento sulla mezza. Bidini , probabilmente non partito come Mazzini anche lui,ritirato il pettorale, ha dovuto rinunciare x impegni familiari. Sui 34 arrivo in coppia x Cacioli e Bianchi mentre poco più dietro Ciro Patronelli. Nessuno nella maratona. Mentre sul giro del Lago arriva Santini che così commenta la sua performance:"Buona gara fino al 50° Km. sul passo di 5'25"/5'30". Dopo gli ultimi 8 dolore alle anche e quindi corsetta e passo..mannagia!! Però felice xi primi 50 Km. più duri!" Una parola sul vincitore Buccilli: laziale della provincia di Frosinone ha 2h16' nella maratona e sotto i 31' sui 10.000. Per volesse intraprendere la strada delle ultra legga la storia degli atleti che primeggiano. Pure fra le donne le prime arrivate hanno tempi ragguardevoli su gare corte. Il discorso vale x tutti. Passiamo alla corsa campestre valida x il titolo regionale a squadre ed individuale. La nostra pattuglia limitata nei numeri ha retto con le altre. Siamo al 10° posto fra i maschi e al 9° fra le done. Bastava un paio di atleti ed avremmo fatto un bel salto di qualità. Ma la strada x coinvolgere gli atleti è lunga. Contenti tutti ma Luca caneschi (tra l'altro solo da gennaio al rientro agonistico!):"gara non adatta alle mie caratteristiche (ammesso che possa dire di avere caratteristiche per correre le campestri e questa era la seconda della mia vita)) con lunghi rettilinei che alternavano tratti in leggera discesa a tratti in lieve salita a parte il tratto finale dove la salita si sentiva bene.Tre giri totali da 2 Km. l'uno circa il primo amministrato discretamente. Partito da dietro ho sorpassato gente nei tratti in salita e nel secondo giro mi sono regolato in base al tempo che avevo preso sul secondo giro di Leonardo Tarquini che aveva corso ottimamente nella batteria precedente. E anche qui ho passato gente in salita. Nel terzo giro c'è stato stato da stringere i denti soprattutto nell'ultimo Km. dove ho iniziato ad accusare la stanchezza(complici anche gli allenamenti dell'ultima settimana) e nonostante abbia sorpassato altri concorrenti ancora in salita, negli ultimi 300 m. mi sono fatto sorprendere da 2 atleti che mi hanno preceduto sul traguardo. Tempo totale 24'17" sui 6 Km. e 50 m. di circuito. Diciamo bene e non benissimo". Ha detto tutto Luca. A Leonardo il circuito è piaciuto a Giacobbe pure e alle nostre neofite del cross anche. Luca dimentica che 2 anni fa fece la campestre a Gubbio. Comunque x me è più forte di Leonardo . Leonardo è più combattivo ed ha imparato a soffrire ed il cross gli sta a pelle. Altra gara a Pitigliano valida x il trofeo trail della Maremma. Ivan Lacrimini ,che ha amici in zona, ha partecipato nel corto. Era terzo assoluto poi non ha visto un cartello ed è arrivato 18° ma sesto di categoria. Ad Arezzo in programma la 33^ edizione della Marcia del CEIS. La squadra 4^ in classifica. Ma che c'era?. La coppa mi è stata consegnata dalla moglie di Andrea Sandroni. Dalle foto si riconoscono Roverelli Tonelli, Lauricella, Magi Barbini federico. Teletruria ha mandato in onda anche un filmato. Finiti i cross continua l'attività su strada e iniziano le gare su pista. Cominciano i Ragazzi col triathlon x la Coppa Toscana: 60 piani Lungo e 600 x le donne. 60 Peso e 600 x i maschietti. Domenica corsa a San Zeno. L'atletica entra nel vivo. Una curiosità leggemdo in qua e là. Un atleta umbro ha vinto il campionato AIcs,campionato Liberta e partecipato alla gara nazionale cadeti. Qual'è la curiosità. Tre squadre diverse. Allenatevi e pensate. Il pensiero porta lontano. Buona corsa ed atletica a tutti!!

Fonte: Redazione e siti vari. Foto originali nostri atleti, Arezzo We e Patti Foto.
Documenti allegati

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata