04 Luglio 2020

Samuele Zanti campione provinciale di Cross. Brillano i giovani ed i master(sia femminili che maschili). A Policiano nel Cross della Befana. Nella maratonina del Natale Brillano Martinelli e Barneschi. Bernini migliora il tempo sul percorso. Sguerri comincia come aveva finito..vincendo l´oro. Al Trail di Subbiano mini gruppo casentinese.

06-01-2018 20:44 - Campionati federali ed EPS
Samuele in solitariu. Test x le prossime gare.
Una serie di gare e garette valide x varie manifestazioni: Campionato Provinciale cross, Campionato Provinciale UISP, Gran Prix Cross e Promocross oltre alla tradizionale maratonina della Befana dell´Isolotto. La sequenza parte da quest´ultima manifestazione. La mattina della Befana, assente Salvietti x infortunio da stress, partono in tre a Firenze Bernini, Martinelli e Barneschi. Tutti soddisfatti delle loro prestazioni. Interlocutore Lorenzo autore di una gara al limite dei suoi massimali. Mentre Martinelli sale sul podio e Barneschi subito dopo . Secondo me tutti e tre potrebbero fare meglio, ma x un verso o x l´altro hanno problemi ad allenarsi. Il lavoro e tempo libero. Comunque bravi!! Poi la sequenza arriva al cross di Policiano dove ci sono 2 gruppi a competere Fiamme Verdi (AICS) e Atletica Sestini Fiamme Verdi Ar. Problemi col ritiro delle iscrizioni. Pagano i ritiranti. Promocross gratuito? Macchè a pagamento. Partono le gare mentre sto parcheggiando l´auto insieme ad Alessia che fa da metronoma. Accanto al percorso. Sparano la partenza x i master. Un misto di Fidal ed Enti di promozioni sportive. Qui i nostri 9 partono tranquilli. Le donne sono 2 Gabrielli al rientro parte cauta ma arriva al 5° posto assoluto. Nicoleta parte frte poi subisce la rimonta delle altre, ma senza chiodi e meno esperta di Simona (argento sui 5000 nel 2016 ai Campionati Italiani. Sguerri fa un allenamento e distanzia di 4´ il 2° oro. Tiezzi nei veterani fa il suo. Nella categoria A In rimonta sia Tarquini che Celestini fra i primi 10 poi Mezzanotte (all´esordio) seguito a debita distanza da Santini e Caldarone. Tanti concorrenti dell´Isolotto visti qui in gara. Si passa agli esordienti dove quasi tutti i nostri migliori al cambio di categoria. partenze ultrarapide e crolli. Chi parte tranquillo finisce bene. Alessandro Tarquini da buon ginnasta si presenta all´arrivo con una capriola(salto mortale) x evitare la caduta. Gesto già fatto dal fratello Giovanni in una gara di salto in lungo. Stacco salto, atterraggio e capriola. Beati Loro. A proposito di Giovanni reduce da una brutta caduta è in convalescenza. fra Ragazzi e Ragazze partenza in sordina. Samuele non ha avuto problemi a vincere. Le ragazze partite caute hanno fatto una volata tutte assieme fra 4´112 E 4´17". fra i cadetti parte ed arriva in 6´35" circa Alessandro Aramini, ma non risulta spuntato e non viene classificato. Ora tramite foto ed altro"dovrebbe" essere reinserito. Si passa agli adulti dove è assente Massimo x lavor e Ivan svolge il suo compito egregiamente anche se davanti volano o pare; il vincitore ha un personale di 15´24" sui 5000. Il nostro sociale è 15´18". La gara femminile con poche atlete di vertice è vinta dalla vincitrice delle 2 precedenti prove. Finite le gare la befana ha distribuito dolci x tutti i presenti. Domenica 7 Trail a Subbiano con Capannini, Patronelli e Betti.
A Subbiano presenti anche il nuovo Giordano Girolamo Santini, Milaneschi e Severi Giorgio che farà le gare Fidal con noi.
Qui sotto nei Link le classifiche su Subbiano Marathon
Francini e Tomasuk sono Sinalunga.



Fonte: Redazione ed atleti vari. Foto organizzatori e Tarquini/genitori
Documenti allegati

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account