04 Agosto 2020

  • Martinelli 1h23´58" alla Invernalissima vince la categoria, Barneschi 1h24´58" 5^ assoluta a Pisa, Samuele Zanti saluta la categoria Esordienti con un successo al Cross del Castello. Caneschi IROMAN dell´anno. Bernini alla FI Fiesole FI. Le nostre crossiste tutte al traguardo e sorridenti. Il video della Mezza di San Miniato (8/12)

18-12-2016 18:26 - Campionati federali ed EPS
Partenza cadette
Penultima domenica di dicembre, la prossima è Natale. E già corse a iosa:Cross, maratone, maratonine ed altro ancora. Una domenica piena di eventi in Regione e fuori regione. La nostra squadra ha partecipato a 2 maratonine, al Cross del Castello a Firenze e alla Firenze Fiesole Firenze. gare di diversa tecnologia nel senso di diversa natura fondo erboso o asfaltatao e di diverso Kilometraggio. Iniziamo dalla più partecipata: Invernalissima di Bastia Umbra :21 iscritti 17 arrivati + 1 nella N.C. di 10 Km. Non arrivati o non partiti: Planera, trombelli e Franchetti. Sandroni sostituito col suo clone..mister X. Qui potete vedere i risultati allegati Manuela Martinelli è stat la più veloce del gruppo arrivando 8^ fra le donne e 1^ della sua categoria. Poteva fare ampiamente il suo P.B. E´ il suo secondo tempo ALL TIME e con i carichi di lavoro Natalizio (Lavoro vero e non allenamento)ha fatto unmezzo miracolo. h 22´ poteva farlo ma va bene così. Tutti impegnati più o meno allenati. Piacevole il ritorno alle gare x Banelli e cospicuo miglioramenti di Gamberini.10´ quasi tondi dalla prima ad Arezzo. Poi a Pisa erano segnati Leonardo Detti e Francesca Barneschi. Devo dire che Francesca oltre ad arrivare5^ ha fatto un tempo che sinceramente non pensavo. Credevo ripetesse la prestazione di San Miniato inveceè tornata con un tempo decente ed un tempo che è il 4° dei suoi migliori. Martedì scorso non reggeva neanche 2 Km a quel passo. Evidentemente il riposo e la scomparsa dei dolori avuti x un paio di mesi l´hanno rigenerata. Alla Firenze Fiesole presente l´EROE, ma non si hanno notizie fresche. Attendiamo nuove..tanto qualcosa scrive sicuramente. Poi cross a Firenze zona castello con tutte le categorie in campo. Fatta la gara dei master e veterani UISP partivano gli esordienti e qui avevamo solo Samuele Zanti con il compito di cancellare il 7° posto dello scorso anno. Su un percorso ridisegnato vinceva in 2´12" quasi x distacco. Si passava alle cadette con Alessia Mazzierli, Lucrezia Tarquini e Sofia Parati. Gara tirata dalla Boddi poi 2^ con Alessia 3^ Poi Sia Alessia che Lucrezia arrivano senza dannarsi l´anima. Lucrezia 8^ e Alessia 9^ 5´34" Lucrezia e 5´36" Lucrezia. Sofia Parati con una bella volata arrivava 16^ in 6´01" . Avevamo poi le donne. Con le BIG impegnate nella mezza Letizia sarchini, Viola Vincenzi e Sofia Rosadini finivano in crecsendo ognuna nella proprie possibilità. Partivano forte(secondo me) sia Letizia che Viola mentre Sofia remava con alcune allieve senza chiodi.Poi nell´ultimo giro aggiustavano il tiro arrivando in spinta e contente. Ricordo che come la Parati Sofia era alla 2^ gara dell´anno e Viola alle prese con gare veloci. Letizia lo scorso settembre ha ripreso a gareggiare dopo aver fatto alcune gare in compagnia della mamma. I loro tempi 20´22" Letizia 21´49" Viola e sofia 21´54". In categoria tutte e tre nelle 10. La gara era aperta ad Assoluti. Dulcis in fundo partivano gli uomini assoluti. Leonardo Tarquini e Ivan Lacrimini. Una gara con partenza regolare. Tarquini 3´58"5 - 4´06"7 - 4´06"5 -4´05" e 4´00 ultimo giro in rimonta con Ivan attardato a 6" presi alla fine rispettivamente 20´19"2 e 20´25"4. Contenti x la prestazione si tornava a casa contenti ed appagati. Prossimo Cross a Policiano con le cadette che diventano allieve e correranno con le assolute. La Letizia passa junior, samuele passa ragazzo. Assenti fra le iscritte sangalli e Menci. Fra tanti festeggiamenti uno ci ha visto interessati: LUCACANESCHI insignito del titolo di atleta dell´anno x il comune di Civitella. Giovedì il giorno della pizzata natalizia Amorini Alessandro un nuovo Ragazzo x l´enesima volta premiato dal CONI x l´aereo modellismo. Qui sotto i risultati delle varie gare escluso La FI Fiesole Fi, non pervenuto.
COMMENTO alla FI-Fiesole- FI

Lorenzo Bernini
18 dicembre alle ore 20:55

Ore 20:15... ora parlo io!
Mettetevi pure seduti e prendete appunti.

Stamattina si correva la più classica delle classiche o, se preferite, la più competitiva delle cosiddette non-competitive (proprio per modo di dire, perché io che le corro vi posso assicurare che c´è sempre bagarre, nessuno ci sta ad arrivarti dietro, nessun tappeto rosso con su scritto "Prego, accomodati, calpestami pure!", e comunque stamani il 1° uomo e la 1a donna venivano premiati, quindi prenderei con le molle la dicitura N.C.!), in una parola: FIRENZE-FIESOLE-FIRENZE.

2 km di pianura uscendo dallo Stadio di Atletica intitolato al Marchese Luigi Ridolfi (primo Presidente dell´A.C. Fiorentina 1926) + 7 km di salita fino a Fiesole ed altre (viste mozzafiato... e stamani c´era pure uno splendido Sole, anche se non scaldava... 0 gradi alla partenza!) + 5 km di discesa per i bellissimi boschi delle campagne limitrofe + 3 km di pianura finale + 100m di arrivo in pista, di nuovo dentro lo Stadio dal quale in quasi 2000 eravamo partiti alle ore 09:00.

In totale 17,100 km che il sottoscritto, palesando una forma a dir poco strepitosa, ha coperto in 1h08´20" (ovvero a 4´00"/km) piazzandosi 6° assoluto (2° bianco!) su più di 1800 atleti arrivati (fonte: Giudici AICS). Km 6 il più lento, nel bel mezzo della salita; km 13 il più veloce, il penultimo della discesa... ma più ripido, a rotta di collo!

C´è dell´altro: -1´30" rispetto al 2015 (-5"/km), dove infatti mi piazzai bene... ma non così bene!!! Il merito di tutto questo, oltre alla mia ferrea volontà, va ascritto al buon Dio che continua a darmi la salute necessaria e sufficiente, e a coach Filippo Ballotti che mi sta allenando con così tanto profitto (voglio qui ricordare anche il -45" che m´ha regalato a un´altra classica, il Siro Noferi, così... tanto per gradire...). Se queste sono le premesse, io fossi in voi o non mi iscriverei al Capodanno oppure, se già l´avete fatto, venderei il pettorale o chiederei il rimborso dello stesso... perché non dev´essere per niente bello iniziare il nuovo anno con una cenciata sul muso! Ad ogni modo, se avrete il coraggio di presentarvi, all´arrivo vi aspetto per raccogliere un po´ le vostre impressioni... mi interessano.

Capitolo donne (immancabile quando si parla di me): una, pure molto bella, mi fa... "...hai fatto 1h08´?!? Ma io non ne conosco mica tanti che son capaci di fare codesto tempo qui!!!". Eccoci al dunque: questa era intelligente perché ha capito, senza che io glielo dicessi, quale dev´essere il metro di giudizio di una donna nello scegliere colui il quale potrà attingere alle sue grazie. Qui però, nel caso specifico, abbiamo un doppio impasse: da una parte voi (donne che leggete) che avete mariti o fidanzati che già vi soddisfano AM-PI-A-MEN-TE... dall´altra io, che sono innamorato (spero ricambiato!!!) della donna più bella e brava del mondo! Quindi, se anche per sbaglio ci fosse qualcuna più sfortunata o bisognosa che sta leggendo... non cerchi me!

NON CERCATE ME!
NON CERCATE ME!!!
NON CERCATE ME!!!

O vediamo se nemmeno così vi entra in testa!


Fonte: Redazione,Siti Vari foto:Zanti,Parati e Tarquini
Documenti allegati
video
Maratonina di san Miniato con Barneschi e salvietti

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account