01 Dicembre 2020

LETIZIA SARCHINI E ALESSIA MAZZIERLI Campioni Regionali Corsa in Montagna. Vincono anche Zanti, Sarchini Giacinta e Tarquini Alessandro. Finalmente tutti al fresco!!

27-06-2015 19:54 - Campionati federali ed EPS
CALMATELI....
Una gara dal percorso bello e varie fra montagne Casentinesi dalla bellezza da cartolina. Incastonata però in un calendario zeppo di gare fra pista, strada e Prove multiple. Assenze di rilievo. Ma tant'è noi c'eravamo ed abbiamo fatto la nostra bella figura. Iniziava Letizia Sarchini a gareggiare insieme agli allievi in un percorso veloce la sua parte ma estremamente tecnico. La parte in salita era da capre, mentre la parte in discesa estremamente veloce. La nostra Letizia controllava la sua avversaria e viste le caratteristiche fisiche ho consigliato di fare piano la salita e dare una scossa in discesa. Gara intelligente e risultato scontato. Poi era la volta dei cadetti con Gabriele che stava bene in salita e soffriva in discesa. Comunque non distante da chi lo precedeva, 4° posto.Del Pistoia arrivato 3° aveva fatto la gara in testa sin dall'inizio, ma poi al 3° giro fra caduta e stanchezza ha lasciato la vittoria ad un brillantissimo Filippo Del Buono Casentinese e stratega nella tattica. Mazzierli e Tarquini Lucrezia senza avversarie sui 2 giri di oltre 2 Km. In veste di giudice cronometrista 51" dividevano Alessia da Lucrezia. Comunque un bel passo x entrambe. Paolo Bigiarini poco avvezzo alle gare tirate ( di solito contro Baldi o poco più) fa miracoli facendo 10" meno del passaggio di Letizia la 1° giro. Bene bravo. Partivano gli esordienti con tre primi posti ed addirittura una doppietta. Prima gara esordienti c. Alessandro Tarquini precede un Pietro Sarchini "vivace". Duracell lo è sempre. Forse avendo tutte le donzelle dietro si è gasato!!. Giacinta Sarchini non aveva affatto paura dei boys ed arrivava in solitaria raggiunta sul traguardo dai 3 maschietti in lotta fra di loro. Bravissima a resistere. Se corresse poco di più farebbe meno fatica nelle gare. Talento c'è in lei come in Samuele Zanti che cadendo al 1° giro dei 3 in programma concede 10 metri al rivale di turno per poi mattarlo nel rettilineo finale. Le premiazioni completavano la giornata con 2 maglie e tanti premiati: TUTTI. Compreso il cronometrista!!. Le foto sono di Leonardo Tarquini. Le classifiche del sistema Sigma.

Fonte: Stefano Del Mastro, Fidal Toscana Tarquini Leonardo(foto)

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account