18 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

Il podismo visto con le immagini: Grazie Stefano Grigiotti. Commenti aneddoti e pensieri sulle foto e sulla maratonina.

05-11-2016 12:42 - News Generiche
Silvano in perfetta spinta: L´avversario è domato. Il tempo buono 1h40´41"
Era qualche giorno che pensavo alle foto che Stefano Grigiotti settimanalmente mette sul suo gito. Vedi osssrvi e pensi. Senza le sue foto parecchi non avrebbero visibiità. Nel senso che nessuno avrebbe interessi a farle. Ed infatti Stefano che potrebbe "immortalare" solo i suoi finisce col fotografare questo e quello ed anche quell´altro. E da queste foto vengono fuori storie ed immagini significative. Corre la moglie del capoufficio : tac presa. Corri l´invalido: tac preso. E dalle foto si vedono tante cose. Questa settimana ho viaggiato x motivi familiari e tramite Laura Vento avevo avuto le prime immagini della maratonijna. Poi addirittura sul cellulare tutte quelle caricate di F.B. E chi le vede. Ritorno ad Arezzo mercoledì 2 e subito allenamento coi ragazzi e ed altri. Fatto il pezzo sulla maratonina ho inserito le foto a Pescara. Mamma mia che fatica!. Usare il Computer del nipote universitario scaricarle,cancellarle. Poi cosa vedi: un gruppo dei primi. Manca questo, manca quello. ED allora questa mattina reduce anche da una serata in pizzeria con alcuni nuovi atleti:il gruppo Ballotti e qualche infiltrato. Guardando e mangiando penso a Stefano Grigiotti e dico: possibile che con tutte quelle foto manchino atleti. Eppure qualcuno l´ho visto passare. Arrivare non perche essendi raffreddato scrivevo e non leggevo i numeri. Ripasso gli arrivi che non avevo visto. Ha fatto oltre 2500 foto. Scopro il losco, la nostra infiltrata che per arrivare ha cambiato il N. C. con un numero femminile(da me segnalata non parita). Era l´unico modo x farla tutta altrimenti la buttavano fuori prima. Già Arriva Elena(o Luca?). Arriva anche Trombelli cambiato sesso? Macchè. Non era lui. Parlato con un atleta che guardava la gara. Ma risultava in corsa. Poi ieri pomeriggio vedendo un film mentre lavavo i piatti sulla maratona di Boston mi era venuto subito in mente che una volta dopo che avevano abolito il limite dei 40 anni x gareggiare(maschi e femmine) il limite degli Junior maschili era 17/19 anni e quello femminile 16/18. A 19 anni le donne diventavano Senior. Poi furono introdotti i cadetti ed unificate le categorie. Negli anni 70 ci furono parecchi ragazzi che facevano la Roma Ostia o la Maratona di san Silvestro. Poi? il livello dei e delle mezzofondiste si è alzato come tempi ed abbassato come livello generale. I ragazzi valli a convincere. Quelli a cui piace correre stanno disertando le gare troppo corte. Questa è sta una occasione:le nostre hanno fatto tutti 8 Km. la Letizia si è spinta a 21 solo x accompagnare la mamma. Alessandro Tarquini ha fatto solo 3 Km. perchè solo, come Pietro Bigiarini e Carlo Storri. Ma senza Stefano Grigiotti chi li vedeva?.Dei nostri agli 8 i fratelli Liberatori regolati da Francesca sempre in Rosa. poi scovate altre dalle immagini altrimenti? Sguerri finalmente trovato. Alla partenza caduto e travolto subito. Ha dovuto inseguire e stravolgere il suo passo. Ricordo ai giovani maratoneti che Silvano ha dei tempi che"ronzano" vicino alle 2h 30´. Comunque 1° e visto con un CROSTONE sotto il ginocchio. Anche Leonardo Tarquini arrrotato dal Tavanti A. a piazza G. Monaco se l´è cavato con delle sbucciature. Ma ieri sera a 5 giorni dall´evento entrambi in corsa: Alcune immagini significative tratte dall´album di Stefano Grigiotti.

Fonte: Redazione e Stefano Grigiotti x le foto

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account