16 Luglio 2019
[]

Finale Promocross a Policiano. Tre successi e due sul podio. A Montalcino pattuglia Sant'Andrea provano ...pensando al pranzo!! Risultati definitivi Promocross.

10-02-2019 17:53 - Campionati federali ed EPS
Alessandro ha spiccato il volo.
Sabato e domenica. Non è un film ma un week End al'insegna di cross e trail. Il mondo della corsa è variegato come variegato è l'impegno di coloro che corrono. Per passione, divertimento,dimagrimento ed agonismo. Mettete anche leggera sofferenza. Un'insieme di emozioni che può dare la corsa e lo sport in genere. nel week End anche i campionati indoor Allievi e come appassionato non potevo esimermi dal vederli in diretta streaming. Andiamo con ordine. Sabato 9 ultima gara del promocross promozionale rinviata x maltempo dal 2 al 9. Doveva svolgersi ad Arezzo poi si è dirottato il tutto a Policiano. Qualche assenza sia da parte nostra che da altre società sportive.Si iniziava con le esordienti C con serena Poli alla sua seconda gara. Poi negli Eso B Gabriele Falini veniva battuto in volata forse x troppa sicurezza ma si aggiudicava la coppa x il vincitore del Promocross. Alessandro Tarquini convinceva tutti della sua doppia vittoria di tappa e promocross. Qui esordiva Elio Rapini, che in assenza del fratello Massimo, rappresentava la famiglia. Si passava ai Ragazzi e Ragazze. Tutti in gruppo e poi epilogo in volata. Lucrezia Focardi in volata su Cioli e Grazzini. Fra i ragazzi maiuscola prova di Giacomo Donno secondo e poi premiato come la Cioli anche nella classifica finale.Un cadetto in gara, Samuele Zanti, che vinceva facile sia la gara che il promocross. L'assenza di alcuni concorrenti ha facilitato il tutto x diversi dei nostri che avevano saltato la seconda prova. L'ultima gara di Km. 4800 circa confermava che Leonardo Tarquini pur passato ad allenare i giovanissimi e rientrato al CDS di Campi che può ancora respirare il sapore dell'agonismo. Secondo fra i veterani e 18'20" il suo tempo con Ivan lacrimini a ruota dopo 32". Brava Maria Gatto in 21'49" decisamente migliorata ed unica ma"tosta". Classifiche ancora tabù. L'indomani un gruppetto capitanato da Ghiandai e comprendente Magi, Pialli, Bargigli e Poggini impegnati sui 24 Km del Brunello crossing. Mentre Marmorini si limitava ai 13 Km. Queste le parole di Gianni Ghiandai:"Corsa dura ma con un certo fascino...tutto sommato la squadra Sestini è arrivata al traguardo dignitosamente..visto poi come ci siamo comportati nel dopo gara..cioè a pranzo...diciamo che al ristorante siamo tutti da podio". Per la cronaca tutte le gare sono state vinte da"sponsorizzati" ex specialisti e praticanti semi professionisti. Dalle indoor belle immagini commentate dal senese Federico speaker patentato. Presente Stefano Baldini che ha closato"fino a 20 è consigliabile praticare l'atletica vagando fra le varie specialità". Poi era la volta del secondo classificato nell'alto e nel lungo:"Per ora continuo con le prove multiple". Per la cronaca ha saltato 2.03 nell'Alto e quasi 7 nel lungo. Terzo nelle prove multiple con 2'49" sui 1000. Particolare corre su strada e salta in una palestra dove l'alto non lo prova. Di tanto in tanto fa 50 Km x andare a Matera. In questa occasione si è migliorato 9 cm. nell'alto. Miglior piazzamento aretino Giulia Mazzini 4^ sui 60. Il nostro ex Atamah 10° nel triplo.
Prossime gare domenica prossima a Cortona il trail poi cross. IL 3 marzo campionati AICS (vedi regolamento). 22/24 Campionati Indoor ad Ancona x i Master.



Fonte: Redazione e siti Varie Foto Grazzini e Tarquini
Documenti allegati

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata