23 Maggio 2022
news
percorso: Home > news > Retrospettiva

Tokio nei ricordi. Ripartite le gare su strada. A piccoli passi riparte tutto....anche il Covid ,..,purtroppo!! Calendari strada e pista.

15-08-2021 10:36 - Retrospettiva
Insieme è meglio!!
Ci siamo tutti accorti che l'Italia ha potenzialità sportive di primo ordine a TOKIO. Gli olimpionici dell'atletica Leggera hanno mantenuto le premesse. Qualcuno è andato; a segno altri si sono migliorati. Parecchi hanno compreso che il lavoro e la programmazione pagano. La staffetta è stata la sintesi di tutto ciò che è atletica leggera. Si dice sempre che chi ha buone staffette ha anche una squadra. Tortu deluso dai 100 piani rivalutato in staffetta ( lanciato meno di Jacobs). Patta tenuto pronto x la 4x100, Desalu spostato in terza frazione. Risultati miglioramento in semifinale e ottimizzato in finale con la regia dei tecnici italiani. Jacobs ha lasciato il salto in lungo e Camossi (ex saltatore) l'ha fatto diventare velocista. Non solo loro. Le staffette con i record Italiani. La 4x400 che per 2 volte va sotto ' 3'. Battocletti sui 5000 e Sabatini sui 1500 senza paura al cospetto delle africane. Quest'ultima senza una caduta davanti a lei sicura finalista. Terzo tempo sui 1500 all time. Records personali ed Italiani. Una squadra che giù si era distinta in Coppa Europa. Nei salti un ritrovato Tamberi si riprende quanto perso a Rio. Nel triplo e lungo finalisti. Ora stanno x iniziare i mondiali Juniores in Kenia. In questi giorni alcuni atleti che a Tokio erano riserve stanno tornando sui loro massimali. Ma lo sport di base? Senza l'ausilio dei gruppi militari a Tokio non sarebbero andati così bene. Dismessi gli studenteschi ed i Giochi della Gioventù. La pandemia ha ridotto drasticamente l'attività sportiva. Questo vale x tutte le discipline sportive non solo x la nostra. Durante le ferie, mie e della redazione, alcuni dei nostri hanno partecipato a delle gare podistiche. Refi e Caneschi Marcello il 7 agosto sul podio a castel del Piano. Mirko aveva già disputate altre gare. Viste le partecipazioni ridotte ma ingrossate da partecipanti di varie Regioni. Riprende l'attività giovanile con gare diversificate. La Scalata ad Arezzo fra 3 giorni. La gara di Santo Spirito spostata al 30 agosto. Il 26 settembre maratonina valida x il campionato Nazionale Master non disputata nelle Marche nel mese di Giugno viene recuperata qui ad Arezzo. Possono partecipare dagli juniores in su. In allegato programmi gare sia su pista che su strada. Nella seconda settimana di settembre tripli appuntamenti con AICS a Cesena, Master fidal a Rieti e e Regionali Junior in Toscana. IL 5 settembre previste gare a Bucine x esordienti con 200 e lancio della pallina.
A proposito di classifiche : la nostra squadra 13^ sia fra gli uomini che fra le donne in Toscana. A livello nazionale classificati sia fra i master che negli assoluti. Peccato che i nostri all'epoca delle gare non potevano fare aggiuntive. Un ringraziamento a tutti/e.



Fonte: Redazione e siti vari (foto archivio)

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
cookie