10 Dicembre 2022
news

Corsa della Rana a Pietraviva: Festa nella Festa.I giovani non perdono colpi!!

11-07-2022 11:55 - Miscellania
Direttamente dal mare x la cobferma, Leone c'è
Tempo di ferie ma anche tempo di gare. L'atletica e la corsa sono, da sempre, sport estivi x eccellenza. Sono appena conclusi i Campionati europei in Israele x la categoria allievi con parecchi italiani in evidenza. Ieri a Rieti i campionati Italiani Juniores su pista e dal 15 luglio inizieranno i mondiali su pista con tutte le discipline. Sarà presente anche la maratona disciplina olimpica x eccellenza. Nonostante le ferie, le vacanze estive x gli studenti, le gare continuano sia su strada che su pista. Parecchi atleti di livello hanno iniziato dalla pista ma moltissimi dalla strada x convertirsi alla pista e viceversa. In estate, con la chiusura delle scuole, calano le presenze agli allenamenti ma le gare, come già detto, continuano. Il settore giovanile risente delle assenze rispetto al periodo invernale ma è meglio proseguire, anche a singhiozzo, con l'addestramento all'atletica. Parecchi atleti giovanili, col caldo che opprime, hanno preferito laa piscina o l mare. I nostri audaci giovanissimi hanno iniziato subito ad imporre la loro volontà di combattere( a livello sportivo) fino in fondo. Inizia Filippo che corre fino in fondo e mette l'avversario di turno alle sue spalle. Caterina vola in testa per essere superata a 10 metri dal traguardo. Da adesso in poi i nostri fanno incetta di vittorie. Inizia Leone che regola tutti alla sua maniera: Pronti via, ci vediamo alle premiazioni. Più faticosa la vittoria di Marco che fa il suo percorso in 1'50" con una volata mozzafiato. Tocca ad Alessandro, assistito come gli altri da Leonardo, fare corsa di attesa. Il percorso più lungo e lui più giovane degli altri. L'esperienza insegna e stacca il gruppetto dei cadetti e Ragazzi in 3'18". Non finisce qui la sagra dei giovani. Giovanni Scatizzi parte coi grandi e finisce 13° assoluto ma è in gara con l'avversario del Campino che finisce ad oltre 2'. Un particolare su questa categoria che il prossimo anno farà parte del Tuscany adulti ovvero "assoluti".
Le gare proseguono ed i nostri adulti si difendono alla grande. Banelli primo dei nostri e Maria Gatto 3^ assoluta recupera punti nel Tuscany e "rinforsa" la categoria. Vince anche Caneschi Marcello, ma "Marcellino" fa la spola fra Arezzo ed il mare e "conserva la categoria alla grande. Anche fra i grandi tanti assenti ma 2 piacevoli sorprese. L'esordio , dopo anni di assenza, di Andrea Lanari, quattrocentista di livello regionale e il ritorno di Tancredi Valeria, dalle potenzialità inespresse. Esordio anche x la Jasmine Fabianelli integrata fidal coi nostri colori.
In allegato il programma della prossima gara e la classifica adulti i cui tempi, per essere precisi ,risultano "alleggeriti" da qualche secondo.
Allegato anche Programma Italiani AICS di Cesena di settembre.



Fonte: Redazione (foto archivio o genitori atleti)

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
cookie