02 Dicembre 2020

Francesca Innocenti a Riva del Garda, Francesca Barneschi e Luca Caneschi a Ravenna x la mezza e la Maratona. Alimentazione o ritmi lenti? Il bello è esserci...il resto verrà!!

08-11-2015 18:47 - Campionati federali ed EPS
Francesca Innocenti a Riva del Garda
Fra sabato e domenica ho letto alcuni commenti di atleti di diversi livelli ed estrazioni sociali. La maratona si prepara o non si prepara? Giovedì sera guarda caso vi erano 2 nostri atleti che stanno preparando la maratona di Pisa di Dicembre. Sapete quanti Km. hanno fatto? dopo pochissimi minuti di riscaldamento hanno effettuato 3 o 4 200 a 4´50" a Km. Poi ora, al momento di scrivere e dopo il derby vinto, vado a controllare gli arrivi della maratona ed i passaggi. Lenti, se non dire lentissimi. Francesca passa circa 2´ sopra a quanto stabilito e è in quinicesima posizione. Succede qualcosa?. Francesca beve acqua e si rivolta lo stomaco. Si ferma 2 volte e lascia qualcosa che poco prima apparteneva allo stomaco. L´atleta in questione non ha preparato la maratona , ma fa il doppio dei Km. di quelli che la preparano. A nessuno viene in mente che andando più piano alla fine si va in crisi? Domandatelo a Francesca(questa volta Innocenti) che in 1 anno ha "peggiorato" di 8´ il suo PB nella maratonina del Garda. Eppure aveva fatto 2 gare di 60 Km. regolarmente finite ed in buona posizione. Torniamo alla maratoneta(era l´esordio) e doveva arrivare poi se succede l´imprevisto..apriti cielo!! Io personalmente ho mal digerito la mia 1^ maratona e quella del Record Personale.Ma non sono andato in crisi nè di fame, ne di stanchezza. Il motore siamo noi. E quando si va in TILT (proprio come il FLIPPER si spegne la luce, ma si va avanti. A Varese nel lontano 1974 40´ di andatura lenta non mi hanno distrutto ultimo Km. 3´20". Era il 24 aprile ed il 1° maggio sotto un diluvio universale ho fatto il record della gara di Pomezia che apparteneva ad un certo Cappiello. La gara fu lanciata da Piero Barbonetti (campione italiano 2015 di corsa in montagna)a ritmo folle. Tanto che alla fine presa una scoppola. Avevo preparato male la maratona?. Ero solo andato in crisi momentanea e poi alla fine volavo.La Francesca ha già 31 anni ed è adatta a gare sul ritmo e prova ne sia che Laura Mosconi 6^ all´arrivo arriva quasi sempre con Lei(o davanti) con gli stessi tempi. Domanda? Cosa ha mangiato? L´acqua fredda nello stomaco fa brutti scherzi. Luca Caneschi ha voluto solo partecipare ed è partito intenzionalmente molto lento. La tiroide gli ha indurito le gambe e buonanotte ai suonatori. Questi i loro passaggi alla Mezza 1h33´31" Barneschi (15^) e 1h40´26" Luca poi 2^ parte 1h52´46" Luca e 1h55´49" Francesca(21^) passando dal 6° all´8° posto di categoria che è ininfluente. Luca contento Francesca B. distrutta dallo stomaco!
Queste i maessaggi dele 2 Francesca:
Innocenti:Stefano ho fatto la mezza di Riva del Garda, sono peggiorata di oltre 8´ rispetto a marzo a Seregno in cui ho fatto il PB. Ma facendo le ultra accetto quello che viene. Mi sono divertita in compagnia e che sole c´era!!
Barneschi:Nando 3h29´ ma sono morta. Ho vomitato 2 volte! Ho bevuto troppa acqua all´inizio..mi sa!.. gia al 10° avevo lo stomaco sotto sopra.. però sono arrivata..la Mosconi2h52´.. meno della Tamburi lo l(s)ai!!Però sono contenta..sono viva!.

Come potete leggere entrambe hanno dato una risposta alle loro prestazioni. Qualsiasi distanza si può fare ma va interpretata nel modo migliore. Per tornare alla preparazione.. alimentazione e gestione della propria vita nel modo migliore. Per sempre viva la corsa!!

Fonte: Stefano Del Mastro, partecipanti e sito TDS

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account