21 Febbraio 2024
visibility

Alessia Mazzierli onora la maglia della Toscana. Seconda della Regione 5^ in Italia del 2001. Francesca esordio a livello nazionale...fra le prime in Toscana.

15-03-2015 19:22 - Campionati federali ed EPS
La grinta di Alessia (da un sito dedicato alle cadette)
La trasferta inizia il sabato con la consegna sul pullman della rappresentativa toscana d Alessia. Alla sua prima trasferta in solitaria senza genitori. Sarebbe la 2^, ma era con la scuola del Convitto a Vallombrosa, quindi non conta.Prima fuori Regione. Appuntamento a Chiusi Casello autostradale. Ritorno a casa x il vostro redattore e poi di nuovo in autostrada. Francesca Barneschi è già a Fiuggi e vorrebbe vedere le staffette e la cerimonia di apertura. Aveva lavorato la mattina presto e quindi meglio un sonno conciliatore. Nell'anteprima delle staffette Ghinassi 4° sui 2 km. in 6'36", ma la Zenoni vola meglio dei maschietti in 6'29". Staffette composte da 3/4 categorie.Niccolo' arriva 2° con Chiappinelli che recupera su tutti. La domenica è un'altro giorno. Fra chiodi lunghi, chiodi corti, tempo di arrivo e partenza. La macchina targata Arezzo in 2h20' arriva al posto di gara. Prima del pullman Toscano/Emiliano (trasferta in 2). Parcheggiata la macchina, saluti e baci.Cominciano le gare e fa freddo cane(meno male che non abbaia!)vento e comincia a pioviscolare. Incontri stiule "carrabata" Andrea Bartoli ex FFGG in pensione poi il compare Mario che di cognome fa Del Signore, amico anche di Del Nero. Partono le cadette e una Alessia in spolvero insegue come può. Insegue fino al traguardo arrivando 17^, brutto numero ma che gioia x il nostro gruppo!!. Seconda toscana 5^ delle nate nel 2001. Nel frattempo vado a vedere i risultati incrocio il CT Massimo Magnani col foglio dell'ordine d'arrivo . Vai solo 19" dalla Romano. Insieme c'è anche Luigi D'Onofrio (direttore Golden Gala ex 110 Hs), di cui conoscevo anche la sorella ai tempi del CUS ROMA (anche se sono di Latina). Saluto entrambi e torno dagli aretini. Incrocio volti noti e non. Mi giro e chi ti vedo la Barneschi che tentava di trovarmi. Quasi per caso. Tutto a posto x chiodi TIC (punzonatura). Un salto x posare oggetti in macchina e partono le altre categorie. Fra gli allievi torna in gara Niccolò Ghinassi col tarlo di Dario Papi. Incollati insieme ma a debita distanza dai primi. Partono i grandi. Andrea Lalli non ha avversari. Impressionante il serpentone che si vede. Dopo 800 m. distacchi da maratona. Alcuni recuperano altri no.Io ed Alessia insieme ai genitori seguiamo le operazioni prima della partenza delle donne. Mamma Silvana è diventata di ghiaccio( infreddolita il giusto!!). Via in macchina. Pronte via e partono le donne. Mamma mia quante sono!! La macchia nera domina la gara. Noi guardiamo Francesca Barneschi all'esordio. Lei non aveva mai visto tante donne davanti a lei. Piano piano comincia la rimonta. Tutte le avversarie della provincia sorpassate al 2° giro poi passa Orsi Sara, amica rivale di Barbara Chiericoni nelle categorie giovanili. Dopo 32'17" circa taglia il traguardo battuta in volata da una atleta che aveva superato prima. Nelle prime 10 della Toscana o giù di liì. In questo momento ancora non ci sono le classifiche definitive. Ma guardate chi sta dietro a Francesca. Se volete anche davati. Nomi che vincono domenicalmente gare su strada od altro. Doccia fredda. Fuori piove ed allora tutti a casa. Alle 16.30 tutti a casa. Io invece del thè mi faccio una bella pasta al forno e quel che segue. Ragazzi alla prossima!!


Fonte: Stefano Del Mastro, Foto Alessia Mazzierli e siti vari

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo E-mail per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
cookie