30 Novembre 2020
news
percorso: Home > news > Brevissime

Al Golden gala fra spettacolo ed Amarcord. Oltre 2000 giovani nella 12 x 200!!

05-06-2015 10:55 - Brevissime
Alessandro..più veloce della luce. Prima dalla mamma poi dal nando
Una trasferta lunga lunghissima. Sveglia anticipata x tutti. Con la fibrillazione dell´evento tutti sono al 100% dell´adrenalina. La mattina passa veloce.Una sveglia che suona, 2 panini abbondantemente imbottiti con 2 bottigliette d´acqua poi il giro per raccogliere tutti e siamo già sul pulmann. Tutti presenti salvo l´assente x malattia Musella. La sostituta ha paura.. di se stessa. La sostituta è Lucrezia Tarquini. Questa vola è presente al completo la famiglia poi il redattore Gabriele Storri, Emma Perticai e Samuele Zanti con babbo Antonio. Appello delle squadre e deninizione delle staffette. Siamo Bucine e San Giovanni Valdarno con i rispettivi supporters e genitori vari. Vettovaglie abbondanti x tutti. La breve sosta a Fiano Romano ci permette di alleggerire i bagagli. Passa poco tempo e siamo allo stadio dei Marmi. Un assaggio di Ciliegie di Suloma da parte di un paesino abbruzzese e siamo pronti. Gli atleti accompagnati dai tecnici predisposti entrano da una parte mentre gli accompagnatori dalla curva Nord. Pulizia dei sedili eternamenti "uccellati" da escrementi dei poveri volatili e trasformati in tavole da pranzo o se volete PIC-NIC. In men che non si dica gi atleti(tantissimi!!) cominciano ad entrare e prendere posto in tribuna Monte Mario(lato partenze). Ad un certo punto ci sono delle staffette Omega Relays. Una sorte di invito al´atletica x disabilità lievi. Poi ricomincia e termina l´afflusso dei giovani atleti. Gianni Marchetti illustra e presenta...ma chi capisce niente´ il frastuono è enorme e i tabelloni aiutano tutti. Alle 14.30 si comincia con la 1^ batteria poi a seguire le altre. Io e Gabriele Storri cronometriamo (e lui annota) i tempi delle stafette.Nella 5^ la scuola media di S. Giovanni trasformata in Comune. 4° posto in un tempo..non registrato. Poi tocca ad Arezzo nella 8^. la sesta frazione è tragica il concorrente si stira e ..buonanotte .Tocca a Bucine Comune rappresentato da atleti di Fiamme Verdi, Atletica Sestini e Atl.FI Marahon. La squadra parte bene. In testa poi cambio con Lucrezia Tarquini con imbocca il rettilineo 2^ (Gabriele..tuona.. 15" scarsi..siamo in linea)..poi la nostra cursora si ferma..fa una manciata d metri all´indietro raccoglie il testimone e riparte. Addio 2° posto. A questo punto spriamo nell´impresa. Nonostante un bel 24"3 di Cerini non riusciamo a recuperare tanto. Tempi dei nostri Zanti 34"5, Giovanni Tarquini 30"8, Emma Perticai 33". Tutti nella norma. Sconsolati io e Gabriele rinunciamo a prendere i tempi delle altre formazioni. Sono tante. fra cadute, ruzzoloni e cambi in un´altra zona finiscono le batterie. Record x ammissione alla finale Che sarà nel bel mezzo del Meeting. Inizia la caccia agli autografi dei nostri. Un via vai di scale ripetute in su e giù. A nessuno fanno male le gambe..salvo Lucrezia che si scusa x l´inconveniente ( mi hanno data una botta al braccio....meno male che fa anche il getto del peso...e non del bastoncino!!). Io non mi muovo , il ginocchio reclama ed io obbedisco!!. Si muovono anche genitori e parenti. Iniziano le gare coi master poi ricordo di Anna Rita Sidoti con presenza del marito e 3 figli. Poi l´annuncio del ritiro dalle competizioni della De Martino. Le immagini scorrono fra campo e tabellone. Tutte le stelle della serata. Qualche assenza, qualche incidente( auguri a Sally Pearson!) e italiani quasi assenti. Buonvecchio centra la finale nel giavellotto e questa sembra essere l´unica nota positiva. Pochi miglioramenti. Si sa in questo momento l´atletica Italiana soffre. I nuovo sono ancora acerbi. I 400 Hs terminano alle 22.30 e noi dopo 15´ siamo gia sul raccordo. Stanchi ma a casa che sono le 25(..pardon le ore 1.30). Un´annotazione sul pubblico. Visto che in pratica erano presenti atleti e familiari della staffetta dei Comuni dateci la Tevere e Monte Mario o quanto meno riempiamo lo Stadio dappertutto. Anche l´occhio vuole la sua parte.
DAI RISULTATI 37° POSTO X BUCINE con i nostri atleti. Senza ..patatrac molto meglio!!


Fonte: Stefano Del Mastro,Atleti e dirigenti var. Foto fidal.it e Tarquini Leonardoi

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account