01 Febbraio 2023
news
percorso: Home > news > Brevissime

Al Golden gala fra spettacolo ed Amarcord. Oltre 2000 giovani nella 12 x 200!!

05-06-2015 10:55 - Brevissime
Alessandro..più veloce della luce. Prima dalla mamma poi dal nando
Una trasferta lunga lunghissima. Sveglia anticipata x tutti. Con la fibrillazione dell´evento tutti sono al 100% dell´adrenalina. La mattina passa veloce.Una sveglia che suona, 2 panini abbondantemente imbottiti con 2 bottigliette d´acqua poi il giro per raccogliere tutti e siamo già sul pulmann. Tutti presenti salvo l´assente x malattia Musella. La sostituta ha paura.. di se stessa. La sostituta è Lucrezia Tarquini. Questa vola è presente al completo la famiglia poi il redattore Gabriele Storri, Emma Perticai e Samuele Zanti con babbo Antonio. Appello delle squadre e deninizione delle staffette. Siamo Bucine e San Giovanni Valdarno con i rispettivi supporters e genitori vari. Vettovaglie abbondanti x tutti. La breve sosta a Fiano Romano ci permette di alleggerire i bagagli. Passa poco tempo e siamo allo stadio dei Marmi. Un assaggio di Ciliegie di Suloma da parte di un paesino abbruzzese e siamo pronti. Gli atleti accompagnati dai tecnici predisposti entrano da una parte mentre gli accompagnatori dalla curva Nord. Pulizia dei sedili eternamenti "uccellati" da escrementi dei poveri volatili e trasformati in tavole da pranzo o se volete PIC-NIC. In men che non si dica gi atleti(tantissimi!!) cominciano ad entrare e prendere posto in tribuna Monte Mario(lato partenze). Ad un certo punto ci sono delle staffette Omega Relays. Una sorte di invito al´atletica x disabilità lievi. Poi ricomincia e termina l´afflusso dei giovani atleti. Gianni Marchetti illustra e presenta...ma chi capisce niente´ il frastuono è enorme e i tabelloni aiutano tutti. Alle 14.30 si comincia con la 1^ batteria poi a seguire le altre. Io e Gabriele Storri cronometriamo (e lui annota) i tempi delle stafette.Nella 5^ la scuola media di S. Giovanni trasformata in Comune. 4° posto in un tempo..non registrato. Poi tocca ad Arezzo nella 8^. la sesta frazione è tragica il concorrente si stira e ..buonanotte .Tocca a Bucine Comune rappresentato da atleti di Fiamme Verdi, Atletica Sestini e Atl.FI Marahon. La squadra parte bene. In testa poi cambio con Lucrezia Tarquini con imbocca il rettilineo 2^ (Gabriele..tuona.. 15" scarsi..siamo in linea)..poi la nostra cursora si ferma..fa una manciata d metri all´indietro raccoglie il testimone e riparte. Addio 2° posto. A questo punto spriamo nell´impresa. Nonostante un bel 24"3 di Cerini non riusciamo a recuperare tanto. Tempi dei nostri Zanti 34"5, Giovanni Tarquini 30"8, Emma Perticai 33". Tutti nella norma. Sconsolati io e Gabriele rinunciamo a prendere i tempi delle altre formazioni. Sono tante. fra cadute, ruzzoloni e cambi in un´altra zona finiscono le batterie. Record x ammissione alla finale Che sarà nel bel mezzo del Meeting. Inizia la caccia agli autografi dei nostri. Un via vai di scale ripetute in su e giù. A nessuno fanno male le gambe..salvo Lucrezia che si scusa x l´inconveniente ( mi hanno data una botta al braccio....meno male che fa anche il getto del peso...e non del bastoncino!!). Io non mi muovo , il ginocchio reclama ed io obbedisco!!. Si muovono anche genitori e parenti. Iniziano le gare coi master poi ricordo di Anna Rita Sidoti con presenza del marito e 3 figli. Poi l´annuncio del ritiro dalle competizioni della De Martino. Le immagini scorrono fra campo e tabellone. Tutte le stelle della serata. Qualche assenza, qualche incidente( auguri a Sally Pearson!) e italiani quasi assenti. Buonvecchio centra la finale nel giavellotto e questa sembra essere l´unica nota positiva. Pochi miglioramenti. Si sa in questo momento l´atletica Italiana soffre. I nuovo sono ancora acerbi. I 400 Hs terminano alle 22.30 e noi dopo 15´ siamo gia sul raccordo. Stanchi ma a casa che sono le 25(..pardon le ore 1.30). Un´annotazione sul pubblico. Visto che in pratica erano presenti atleti e familiari della staffetta dei Comuni dateci la Tevere e Monte Mario o quanto meno riempiamo lo Stadio dappertutto. Anche l´occhio vuole la sua parte.
DAI RISULTATI 37° POSTO X BUCINE con i nostri atleti. Senza ..patatrac molto meglio!!


Fonte: Stefano Del Mastro,Atleti e dirigenti var. Foto fidal.it e Tarquini Leonardoi

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo E-mail per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account