30 Maggio 2024
visibility
news
percorso: Home > news > Retrospettiva

1° Memorial Carlo Fardelli 22/05/2015) a Barneschi, Midar, Mulas e Filai. Zanti Samuele e Fardelli Luca al passo dei grandi.

23-05-2015 21:41 - Retrospettiva
Zanti davanti a faltoni e Casciano
Il tempo stava quasi x rovinare tutto ed anche una disattenzione ad un incrocio poteva far saltare la festa. Festa dello sport in piazza appoggiata da molti quartieristi e sponsor locali. Notevole l´apporto dato da Nencini sport con gonfiabili che hanno permesso agli organizzatori una vista da gara vera alla sua 1^ edizione. La concomitanza con tante gare e soprattutto impegni non hanno permesso una organizzazione super. La segnaletica era segnata con cartelli bianco verdi e agli incroci tutto predisposto nei minimi particolari. Dopo le operazioni di consegna pettorali ed iscrizioni partivano le prime gare. In effetti era una gara nella gara. La mancanza di certificato x la gara agonistica ha ridotto il niumero con nummero al petto. Ma senza numeri erano quasi il doppio. Notevole la presenza femminile. Attesa la sfida fra i giovanissimi Zanti e fardelli. Chi sarebbe arrivato 2° dopo Filai o dopo Mulas?.Già perchè anche la Barneschi ha cominciato a prendere il passo giusto delle atlete di vertice.La lotta vera era x il 2° posto.Fra le donne mencarelli distanziava tutte le altre. Fra i veterani bellissima gara a 3 x la piazza d´onore. Alla fine la maggior sagacia tattica e longevità agonistica prevaleva con Sinatti davanti a Rosai e Scaglia.Fra gli argento Tonelli matava un focoso Caruso. Samuele zanti appaiato fino al 3° Km. con Fardelli perdeva la sfida fra giovanissimi. Ma qui la differenza l´ha fatta l´età 3 anni e maggior muscolarura e poi Luca giocava in casa..e quasi in famiglia. Ottimi entrambi.Tempo mezz´ora ed puntuale partiva la gara dei grandi. Il marocchino Midar subito a menar le danze con un gruppo agguerrrito che lottava x la 2^ piazza. Fatto un giro con Annetti in 2^ posizione succede il "guaio" Malvin, Tarsa ed uno dei componenti di Capo Verde sbagliavano il percorso. Ma non avevano già fatto il 1° giro?. Attimi di suspense e nervosismo generale poi tutto rientrava nella norma(o..quasi). Il percosro raccontato da chi l´aveva fatto in precedenza era segnalato e sempre uguale. Cambiava solo il numero di giri. Comunque sia la gara andava in porto con le premiazioni che ricordavano Carlo Fardelli e la commozione dei parenti presenti. Iniziavano le premiazioni degli aventi diritto. Alle 23 torno a casa..affamato.. nonostante pane e prosciutto. un rinmgraziamento a Stefania Castellucci e la signora Soldini ed a quanti hanno voluto l´evento. Molti volti nuovi alla partenza. Questo conta e molto.

Fonte: Stefano Del Mastro foto Stefania Castellucci e Quartiere:

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo E-mail per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account
cookie